Associazione amica con la quale si è creata nel tempo una collaborazione profonda e consolidata.

Significative a questo proposito le possibilità che vengono date ai volontari di ‘Bimbo’ di partecipare al progetto estivo di Pinarella, una vacanza dedicata a persone disabili.
Oltre a sinceri rapporti di amicizia coltivati negli anni, la collaborazione avviene attraverso la condivisione di volontari durante i servizi, feste, eventi e raccolte fondi.

Da segnalare il servizio ‘AmbuGiampy’, ambulatorio di giocofisioterapia per bambini disabili.
L’idea del progetto è nata grazie all’esperienza di una famiglia che ha preso in affido un bimbo con disabilità, che ha iniziato a confrontarsi con varie famiglie in situazioni simili condividendone le difficoltà socio-assistenziali. Questo ha richiamato l’attenzione dellAssociazione Amici del Mare, che da tantissimi anni si occupa di handicap e quindi ben conosce certi percorsi faticosi volti a favorire un miglioramento della qualità della vita sia della persona con disabilità che della sua famiglia, che ha quindi pensato ad un progetto di ambulatorio specializzato ‘un po’ speciale’ che rispondesse ai seguenti punti essenziali:

  • competente guida scientifica
  • possibilità di progettare un impegno costante, ma giocoso, con cadenze regolari nelle attività di fisioterapia, in un ambiente gradevole e a misura di bambino
  • sostegno morale e di amicizia alla famiglia che consenta di condividere le sue fatiche, gli sforzi ma anche le gioie, le soddisfazioni e le speranze

L’ambulatorio è operativo ogni Martedì o Giovedì dalle 15.00 alle 18.00 presso i locali di Bimbo chiama Bimbo.

 

Logo amici del mare